DB06808A-2EB0-46CA-B837-E3B4F2F8BBE8
968B3910-8713-4BE2-817F-4C3A32747EAB

K38

85,00

Tra gli amuleti sardi contro il malocchio, il più diffuso è sicuramente “Su Coccu”. Esso simboleggia l’occhio “buono” che si contrappone a quello “cattivo” e consiste in una pietra liscia, tradizionalmente nera (onice, ossidiana), di forma arrotondata, traforata per il passaggio del supporto che regge le due calotte laterali in filigrana d’argento. Non è raro trovarlo associato con pietre di corallo rosso. Nelle credenze popolari, viene utilizzato soprattutto come protezione dei bambini e fatto indossare al loro polso abbinato ad un nastro verde, oppure appuntato nelle culle dei neonati. Per far sì che tale funzione sia efficace, deve essere ricevuto in dono. Spesso, infatti, sono i padrini a regalare un gioiello-amuleto al loro figlioccio. Oggi la produzione artigianale offre diversi modelli contenenti Su Coccu, da indossare per la sua semplice bellezza e/o come portafortuna.

Share :

Informazioni Aggiuntive

Colore materiale

Brunito

Materiale

Argento

Colori pietre

corallo/onice nero

Richiedi informazioni sui prezzi

Nome e Cognome

Nome Azienda

Indirizzo

Telefono

Email

Oggetto

Messaggio



Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali consulta Privacy Policies

SKU: N/A Category: